Sanremo: muro contro violenza di genere

Le prime firme sono state quelle di Fiorello, Gianni Morandi e di Elio e Le Storie Tese, alle quali si è aggiunta quella della Regione Liguria, rappresentata dall'assessore alle Pari Opportunità, Ilaria Cavo, che ha siglato uno dei mattoni che serviranno a realizzare il "muro". Si tratta di una barriera simbolica contro la violenza sulle donne, che verrà eretta con i mattoni firmati dai personaggi del Festival che transiteranno nella Gift room, all'interno del Royal Hotel di Sanremo, nell'ambito della campagna di sensibilizzazione #tunonmifaipaura. Si tratta di un progetto che rientra tra gli eventi organizzati da BasketArtisti Unicusano in collaborazione con la Nazionale Cantanti e sostenuti da Regione Liguria, durante la settimana del Festival.

ANSA

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Valle Arroscia, i candidati in montagna per firmare il patto antifascista
    Genova Repubblica
  2. Pd, patto antifascista a Vendone: storia, memoria e azione politica foto
    www.ivg.it
  3. Candidati alle elezioni hanno firmato il Patto Antifascista proposto da Fischia il Vento e Anpi
    Albenga Corsara
  4. I candidati alle politiche sottoscrivono il 'patto antifascista' a Vendone
    www.ivg.it
  5. I candidati firmano il Patto Antifascista davanti al cippo di Cascione
    RSVN

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Onzo

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...

    */